Come fare il perfetto cambio di stagione armadio

Con l’arrivo dell’autunno arriva l’appuntamento con il cambio di stagione armadio! Tutti pronti quindi a mettere via costumi, pantaloncini e t-shirt per dare il benvenuto ai primi pullover, jeans lunghi e giacche. 

Fare il cambio stagione, si sa, non è tra le attività più simpatiche dell’anno. In realtà, dedicare un po’ di tempo a sistemare l’armadio può essere una buona occasione per fare un po’ di ordine in casa e organizzare al meglio i propri indumenti, magari disfandosi di quello che non si mette più. Per aiutarti, noi di STIRLAV abbiamo preparato una breve guida per aiutarti a fare il perfetto cambio di stagione armadio. Pronti, scatoloni… via!

PERCHÉ FARE IL CAMBIO DI STAGIONE

La risposta sembra banale, ma per molti non lo è, fidati: perché dovremmo sottoporci tutti gli anni alla tortura di fare il cambio armadio tra una stagione e l’altra?

La prima ragione è piuttosto semplice: è impossibile conservare tutto nello stesso armadio (a meno che tu non abbia la magica cabina armadio di Carrie Bradshaw). Riporre al sicuro i vestiti della stagione che passa per sostituirli con quelli per la nuova ha in fondo uno scopo molto pratico: avere a portata di mano gli abiti giusti senza dover perdere tempo a cercarli tra cassetti e ripiani. Riponi al sicuro tutto ciò che non è più utile e dai il benvenuto alla comodità di avere capi puliti e indicati per i nuovi cambi meteo!

Ma c’è almeno un’altra ragione per fare il cambio di armadio: intanto, questa attività è fonte di un nuovo ordine sia fisico sia mentale, perché permette di organizzare al meglio il guardaroba e, perché no, anche disfarsi, vendere o regalare i vestiti che non indossiamo più. I più cool chiamano questa attività decluttering, ed effettivamente dicono sia molto utile! Provare per credere ;)

COME FARE IL CAMBIO DI STAGIONE

Veniamo ora a qualche piccolo consiglio per fare il cambio di stagione in modo un po’ più rapido… e indolore!

Bando al caos: il tuo obiettivo è cercare di essere organizzato. Procedendo con ordine, potresti:
rimediare degli scatoloni o degli appositi contenitori per mettere da parte i tuoi capi e vestiti;
iniziare svuotando l’armadio, sempre con ordine. Ad esempio, potresti separare i capi per tipologia, magari facendo dei gruppi sopra al tuo letto: pantaloni con altri pantaloni, maglie con maglie ecc… In questo modo, separando gli uni dagli altri, potrai anche renderti conto se c’è qualcosa di cui vuoi fare a meno;
– A questo punto, dovresti riporre i capi da conservare nell’armadio, quelli da mettere via negli scatoloni e in ampi sacchetti quelli da destinare a mercatini dell’usato o associazioni di volontariato. 

Visto: non è così difficile!

COME PULIRE L’ARMADIO 

Non solo vestiti: anche l’armadio ha bisogno di una pulizia accurata per accogliere il nuovo vestiario di stagione. Per igienizzare al meglio cassetti e ripiani, si possono utilizzare sia i consueti prodotti di detersione per la casa, sia alcuni semplici rimedi della nonna, come ad esempio limone e bicarbonato. E non dimenticare di inserire qualche sacchetto profumato, acquistato oppure realizzato in versione casalinga!

PERCHÉ LAVARE I VESTITI CON IL CAMBIO ARMADIO

A questo punto puoi sostituire i nuovi abiti nel tuo armadio, ma attenzione. Che cosa farai con quelli della passata stagione? Pensi di metterli via così come sono?

Una cosa da non sottovalutare quando si fa il cambio di stagione armadio è il lavaggio dei vestiti. Lavare bene gli abiti prima di “archiviarli” è un’attività fondamentale. Perché, dirai tu? 

Gli abiti vengono in contatto con l’ambiente circostante, anche nell’armadio: l’odore di chiuso, non a caso, è tra le cose che più compromettono il benessere nell’indossare i nostri amati capi! Senza contare che, se dimentichiamo qualche macchia, questa potrebbe fissarsi in modo permanente durante il periodo di “letargo” degli indumenti estivi durante l’inverno. Per evitare brutte sorprese il prossimo anno, il nostro consiglio è: lavali, asciugali e piegali con cura. Ti aiuterà anche a mantenerli come nuovi più a lungo!

E se non hai tempo o voglia di lavare e stirare i tuoi capi da riporre al sicuro durante le stagioni fredde, beh… sappi che per questo ci siamo pur sempre noi di Stirlav!